Art performance di Giovanni Saldì e Elisa Martinez.

 “Quasi Energia” è il titolo della XXI edizione di Arteinfiera esposizione d’arte contemporanea  curata  critico d’arte Piergiorgio Panelli. L’installazione ”Meteorite d’asfalto” dell’artista Giovanni Saldì è un richiamo all’arte del XXI secolo, si ritrovano in essa Citazioni a Manzoni, Dalì, Land art, Body art. Durante tutto il periodo dell’esposizione l’artista ha lavorato dal vivo con il pubblico che assisteva al completamento della scultura. La performance con la modella Elisa Martinez è la rappresentazione di un baco da seta che si trasforma in crisalide, la donna avvolta in lunghe matasse di seta nera si libera dolcemente venendo arricchita dal intervento di Body art. L’artista decora il corpo con richiami naturalistici, pietre brillanti e ali da fata. Liberarsi da ciò che soffoca noi e la natura per librarsi leggeri e in sintonia con il mondo è ciò che vuole comunicare l’artista.

Leave a Reply